Centro di lavoro per l'orologeria
In evidenza Soluzione dedicata all'avanguardia per il settore dell'orologeria


Obiettivo:
Sviluppare un centro di lavoro per il settore dell'orologeria sufficientemente compatto, preciso, affidabile e flessibile per far fronte ai brevi cicli di produzione. La possibilità di identificare il controllore numerico, la cinematica e i robot adatti per la macchina è la chiave per raggiungere questo risultato.

Soluzione:
Realizzare un centro di lavoro che si basa su una macchina con 3 assi numerici e un asse C inferiore sul gruppo mandrino. Utilizzare componenti principali di base, ad esempio controllore numerico, componenti di ingresso/uscita, azionamenti, motori, encoder e l'interfaccia per le misure degli assi lineari di FANUC. Dotare il centro di lavoro con un robot FANUC LR Mate 200iD/4S.

Risultato:
Il centro di lavoro determina un nuovo dinamismo nel settore dell'orologeria svizzero. Progettisti, costruttori di strumenti, terzisti dispongono ora di risorse di produzione pronte per Industry 4.0 per soddisfare le loro ambizioni globali.
Una macchina progettata per la produzione di orologi deve essere innanzitutto precisa e affidabile ed essere caratterizzata inoltre dalla flessibilità necessaria per adeguarsi a cicli di produzione brevi. Controllo numerico, cinematica e robotizzazione giocano un ruolo fondamentale nel soddisfare queste esigenze. Per la nuova macchina standard Emissa, questi fattori sono stati determinanti.

Con sede a Le Locle (Neuchâtel), Emissa, azienda produttrice di macchine standard e personalizzate per la produzione nel settore automobilistico e dell'orologeria realizza internamente il 90% dei propri componenti. In collaborazione con Pibomulti, azienda consociata produttrice di utensili, applica le tecnologie di lavorazione più efficienti per garantire la produttività, la precisione e la flessibilità richieste dagli utenti alle macchine che produce. Dalla scomparsa di Pierre Boschi, il carismatico leader che ha unito le due aziende, Massimo Schiavi è stato il direttore tecnico e commerciale del gruppo che impiega 100 persone. "I nostri clienti del settore dell'orologeria cercano una maggiore la flessibilità, spesso con l'ausilio di macchine automatizzate. Sulla base delle nostre macchine standard, siamo in grado di realizzare attrezzature di produzione personalizzate con tempi di consegna molto brevi", dichiara. "La scelta di controllori numerici, cinematica e robot rappresenta di conseguenza un fattore chiave".

Atome, centro di lavoro per l'orologeria con un design estremamente innovativo

Per perseguire questa strategia, il reparto di progettazione di Emissa ha sviluppato il centro di lavoro Atome, che si basa su una macchina con 3 assi numerici e un asse C inferiore sul gruppo mandrino. Questa forma elegante consente di montare i pezzi su mandrino, morsetto o flangia. Un magazzino utensili servito da due organi di presa e con diverse opzioni consente di ottenere prestazioni elevate per tutte le operazioni di lavorazione necessarie nella realizzazione degli orologi e nella finitura decorativa, ad esempio la decorazione con perline, la zigrinatura o la creazione di côtes de Genève e così via. Il controllore numerico FANUC è un'unità 0i-MF. La versione a doppio canale di questo nuovo modello introdotto nel 2015 può eseguire contemporaneamente due programmi sincronizzabili indipendenti. Lo schermo con modalità touch e gli strumenti di personalizzazioni dello schermo FANUC Picture hanno reso possibile per Emissa la ridefinizione dell'interfaccia uomo-macchina per soddisfare perfettamente le esigenze dei clienti. Pittogrammi e simboli grafici possono essere integrati, soprattutto in modalità di funzionamento, per ottimizzare le indicazioni per il tecnico che esegue la configurazione. Il software FANUC MT-LINKi integra i dati e li rende disponibili, visualizzando graficamente lo stato delle diverse macchine collegate in rete. Questa perfetta integrazione apre la strada all'implementazione di Industry 4.0, definita la quarta rivoluzione industriale. FANUC dispone anche di motori all'avanguardia, con un funzionamento standard di 4 milioni di impulsi per giro, altro reale vantaggio per il controllo ottimale degli assi che sono in genere interpolati linearmente o circolarmente. "Questo è un fattore determinante per ottenere finiture di superficie perfette, soprattutto nella contornatura", sottolinea Tom Grillot, ingegnere delle vendite in FANUC. Per aumentare ulteriormente la flessibilità e l'autonomia del centro di lavoro per orologeria Atome, è possibile installare un robot su un lato di questa macchina estremamente compatta. Anche in questo caso il produttore ha optato per un robot FANUC, di tipo LR Mate 200iD/4S. Con due assi controllati e una capacità di carico al polso di 4 kg, la ripetibilità di posizionamento è pari a +/-0,02 mm. Il robot può anche essere programmato tramite il software di simulazione FANUC ROBOGUIDE che ne facilita l'adattamento rapido e semplice ai cambiamenti nelle serie di produzione. Disposti alla base del robot, i pezzi grezzi sul nastro sono montati su un mandrino e quindi rimossi al termine delle operazioni. Il ripristino per una nuova serie è molto veloce, a seconda delle configurazioni dei pezzi.

"I nostri clienti del settore dell'orologeria cercano una maggiore la flessibilità, spesso con l'ausilio di macchine automatizzate. Sulla base delle nostre macchine standard, siamo in grado di realizzare attrezzature di produzione personalizzate con tempi di consegna molto brevi. La scelta di controllori numerici, cinematica e robot rappresenta di conseguenza un fattore chiave".

Affidabilità FANUC in tutto il mondo
Il CTO di Emissa è soddisfatto della decisione di collaborare con FANUC e di averlo scelto come partner strategico: "Grazie a un valore MTBF (Mean Time Between Failures) di oltre 50 anni e a un sistema CNC 0i, l'affidabilità di tutte le macchine FANUC è impareggiabile", afferma. "Aspetto ancora più importante, FANUC opera in tutto il mondo ed è in grado di monitorare le nostre macchine ovunque siano installate", aggiunge. Con 3,3 milioni di controllori digitali installati in tutto il mondo, FANUC è indubbiamente leader del mercato. La disponibilità delle parti di ricambio è garantita per 25 anni per tutti i prodotti FANUC. In modo analogo all'offerta per la macchina Atome, nella maggior parte dei casi FANUC fornisce un pacchetto completo, tra cui componenti di ingresso/uscita, azionamenti, motori, encoder e l'interfaccia per le misure degli assi lineari. Di conseguenza, tutti i requisiti del produttore della macchina e dell'utente finale sono soddisfatti da un unico partner. "Con FANUC, i produttori svizzeri, grandi esportatori di macchine utensili, sanno che possono monitorare i prodotti in tutto il mondo", commenta Tom Grillot. In virtù della vasta gamma di prodotti, quali controllori CNC, altri sistemi di controllo, motori e soluzioni di robotica, FANUC soddisfa in definitiva tutti i possibili requisiti. Grazie a queste caratteristiche, il gruppo FANUC è leader a livello mondiale nell'automazione degli impianti di produzione collegati in rete.

Al servizio dei produttori di orologi
La collaborazione tra Elissa e FANUC ha determinato un nuovo dinamismo nel settore dell'orologeria svizzero. Progettisti, costruttori di strumenti, terzisti, che ricoprono un ruolo importante nel settore dell'orologeria, dispongono ora di risorse di produzione per soddisfare le loro ambizioni globali e che consentono loro non solo di mantenere il livello di reputazione in tutto il mondo per affidabilità e qualità, ma anche di realizzare la produzione con risorse compatibili con Industry 4.0. Questo dinamismo offre inoltre una risoluzione ai problemi economici e strutturali attuali e futuri.